CONDIZIONATORI ARIA | I CONSUMI | COME USARLO | Contattaci | Links

Impianti di Condizionamento

Annunci di Lavoro

L'Installazione del Condizionatore d'Aria

I condizionatori sono entrati nella vita quotidiana di tutti noi, essendo presenti in case, uffici, fabbriche, mezzi pubblici, bar e ristoranti, naturalmente sotto una delle loro molteplici forme. Vi sono, infatti, climatizzatori mobili e fissi, pompe di calore, raffrescatori e deumidificatori, condizionatori dotati di tecnologia inverter ed altri datati che richiedono diversi kilowatt per funzionare.

Centinaia di modelli fra cui scegliere tenendo conto del rapporto tra il costo per l'acquisto ed il consumo d'energia indispensabile per rinfrescare, delle proprie esigenze personali, delle abitudini di vita e dell'installazione.

Parlando dell'installazione dei condizionatori d'aria dobbiamo, innanzitutto, distinguere i climatizzatori mobili da quelli fissi, ricordando come i primi siano trasportabili da una stanza all'altra, grazie alla presenza di pratiche ruote, e pertanto non si pone il problema di scegliere la loro collocazione in maniera definitiva. 

Dove

Per i condizionatori fissi bisogna diversamente rivolgersi a personale specializzato nell'installazione e studiare con cura la posizione migliore, in modo da sfruttarne nel modo migliore le potenzialità riducendo il più possibile gli sprechi d'energia.

Ad esempio, è consigliabile non mettere il condizionatore dietro a barriere che rischiano di comprimerne le capacità di raffreddamento della stanza, resistendo alla tentazione di nascondere l'apparecchio dietro a tendaggi per ragioni estetiche.

Ricordiamo, inoltre, che l'aria calda tende a salire verso l'alto, pertanto sarebbe saggio posizionare il condizionatore in prossimità del soffitto piuttosto che del pavimento, a meno che non si tratti di una pompa di calore atta a riscaldare e raffreddare.

Se il letto è collocato in un soppalco, scelta attualmente di moda, qualora si installi l'apparecchio che dona il refrigerio nella parte bassa dell'appartamento bisogna accettare il fatto che le temperature della zona notte siano più elevate rispetto quelle della zona giorno. 

Infine un consiglio che potrebbe apparire scontato, ma talvolta è disatteso, anche in ragione delle ridotte dimensioni di alcuni appartamenti moderni. Nei casi in cui lo spazio per i condizionatori sia ridotto bisognerebbe ugualmente evitare che il getto d'aria fredda colpisca in maniera diretta le persone.

Navigare Facile
Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio